Fondatori PN081

Visto che Siete Qui, Significa che Volete Realmente Saperne Qualcosa in più sui Fondatori di PN081…

E Noi Ve Lo Raccontiamo…


Marco Zito

Sono Marco Zito. Vengo da Napoli, ho 44 anni e sono un Pizzaiolo con ormai 30″ anni di esperienza lavorativa e ancora oggi lavoro con Passione e tanto Amore. Attualmente come certamente saprete sono anche il Presidente di PN081 Pizzaioli NA 081 proprio perche amo quello che faccio e vorei diffondere il mio amore per questo mestiere, che mi ha sempre colpito e affascinato fin da piccolino quando andavo con mio Padre in Pizzeria a comprare le pizze.

Quando vedevo il Pizzaiolo lo guardavo con passione e pensavo che un giorno sarei arrivato anchio dietro quel banco, a stendere le pizze per i miei clienti, infatti all’età di 13 anni ho cominciato la mia prima  esperienza e da li in poi, ne ho avute tante, sia in italia che all’estero che nel tempo mi hanno formato e fatto capire tantissime cose dalla vita e del mestiere che facciamo.

Insieme a salvatore campolattano il nostro vicepresidente, abbiamo deciso di aprire la nostra associazione, per fare tantissime cose, tutte utili al nostro settore dell’arte bianca, per esempio: corsi di formazione, eventi inerenti al mondo dell’arte bianca, consulenze per aziende ecc; ma anche un’altro aspetto ci interessava, quello della beneficenza, che ad oggi non e mai abbastanza…
anche per questo motivo  i nostri associati e le persone che ci conoscono ci Definiscono no-profit.


Salvatore Campolatano

Sono Salvatore Campolattano classe 94 e vivo nel casertano, unico della sua famiglia ad essere pizzaiolo,
A soli 10 anni divento apprendista in una pizzeria del paese, iniziando la mia carriera, contro il volere della mia famiglia, visto giustamente la mia tenerissima età,
L’ Arte di fare le Pizze si impara in Bottega e finalmente dopo qualche anno di esperienza, e con la pausa estiva scolastica, decisi di abbandonare il “posto fisso” e dedicarmi ad eventi internazionali di pizzeria tenutisi in diverse parti del mondo,

praticamente vivevo in aereo, girando il mondo per raggiungere i miei obbiettivi tra una festività scolastica e un’altra,
tra queste voglio parlarvi della Croazia dove mi occupavo di realizzare pizze romane “PINSA” e anche di spettacoli Freestyle, dove ricevetti anche una lettera di merito del sindaco della capitale “ZAGABRIA” ricordo ancora il momento, cera una folla di spettatori e di giornalisti, Tornato dai paesi esteri, decisi di continuare gli studi specifici sulla panificazione, per far sì che la mia esperienza “pratica” fosse seguita da una conoscenza “teorica-tecnica” del prodotto che realizzavo

poi ho conosciuto marco zito il nostro presidente, e insieme abbiamo deciso di aprire la nostra associazione, ma non una qualsiasi, la nostra intenzione primaria e quella di aiutare le persone in difficoltà, magari offrendo corsi di formazione gratuiti, per chi vuole fare questo mestiere ma non può pagarsi un corso, fino ad arrivare agli aiuti alimentari; poi arriva il resto …  


Fabio Cristiano

area in aggiornamento

area in aggiornamento

area in aggiornamento